CIS - Comunità Islamica di Sicilia

L’associazione C.I.S. ha organizzato e promosso le seguenti attività:

  • Convegni e seminari, tra cui l’organizzazione di un Convegno annuale;

Il CIS organizza periodicamente dei seminari aperti a tutti ed eventi e incontri di dialogo interculturale e interreligioso. I temi sono i più vari, da seminari incentrati sul razzismo, la multiculturalità e il dialogo religioso a seminari mirati alla crescita personale e della comunità con temi come leadership, il ruolo dei giovani e il ruolo dell’impegno e del volontariato sociale.

I seminari sono anche mirati a condividere sapere più tecnico e più specifico alla natura del CIS come metodologia di ermeneutica dei testi sacri, studio delle varie interpretazioni dell’Islam. Queste ultime mirate non solo a crescere la conoscenza del bagaglio culturale dei membri del CIS e dei musulmani ma anche per condividere queste conoscenze con tutta la comunità̀ e i cittadini e per combattere tutti gli estremismi e le violenze.

Infine, il CIS organizza periodicamente il Convengo delle Comunità Islamiche di Sicilia. L’evento, di portata internazionale, ha raggiunto nel 2016 il suo XIII anniversario. Questi convegni invitano esponenti religiosi, politici e della società civile da tutto il mondo riunendoli per discutere e trovare insieme soluzioni a temi e problematiche rilevanti quali razzismo, terrorismo, inclusione, multiculturalità, pace. Il Convegno è anche un modo per riunire musulmani e non in un contesto di amicizia e convivialità accompagnati anche da spettacoli teatrali organizzati dai giovani del CIS.

  • Formazione e orientamento;

Il CIS ha attivo uno sportello presso la Moschea della Misericordia di Catania a cui molti rifugiati e richiedenti asilo si rivolgono per chiedere assistenza e orientamento nella traduzione di documenti e nel disbrigo di pratiche legate al loro status.

Inoltre, il CIS organizza corsi di formazione dallo spettro variegato. Questi corsi includono l’insegnamento della lingua araba, corsi di formazione ermeneutica, corsi sulla storia dell’Islam.

  • Attività socio-culturali e sportive, campeggi;

Il CIS svolge fra le sue attività ludico-ricreative tornei di calcio annuali con l’obiettivo di offrire ai beneficiari momenti di incontro e scambio per la comunità̀ islamica e non. Nel corso di questa attività lo sport diviene dunque uno strumento di integrazione e di cittadinanza attiva. Durante i tornei infatti sono previsti di momenti di dialogo che puntano sul contesto ludico-ricreativo per portare i ragazzi ad esprimere le loro problematiche e discutere amichevolmente per risolvere.

Il CIS svolge annualmente, ed in particolare nel periodo primaverile, delle gite e dei campeggi per famiglie. Anche in questo caso, come nei tornei sportivi, gli obiettivi puntano al rinforzare la coesione della comunità, a discutere dei problemi legati ad essa, e ad invitare tutti i membri della comunità locale in un contesto di convivialità, amicizia e fratellanza.

Infine, il CIS organizza attività socio-culturali in cui i piccoli della comunità partecipano ad attività teatrali che vengono messe in scena in eventi come il convegno annuale regionale. Inoltre, sono molteplici le attività in cui la comunità locale è invitata a seminari organizzati dal CIS.

  • Attività assistenziali e caritatevoli, colletta alimentare.

Il CIS ha attivo una collaborazione continuata con il Banco Alimentare. La struttura della Moschea della Misericordia di Catania fa dunque da sportello per tutti i bisognosi, senza alcuna distinzione, che sia regolarmente registrati e muniti di tessera secondo le procedure del Banco Alimentare.

Il CIS attiva anche eventi di donazione del sangue in collaborazione con l’AVIS e, in linea con i suoi obiettivi, offre servizi di carità e assistenziali ai bisognosi.

Le attività̀ svolte rientrano negli obiettivi dell’Associazione, nell’ottica dell’unione e dell’incontro sia dei musulmani di Sicilia sia della società̀ tutta con la condivisione dei valori di pace, giustizia e solidarietà̀.

Nelle attività interculturali e interreligiose si è collaborato con diverse realtà, in particolare la comunità di S. Egidio e le Chiese locali.

Le strutture utilizzate per le attività comprendono principalmente i locali di Piazza Cutelli 6, Catania, sede dell’Associazione. Fanno eccezioni i convegni e gli eventi che richiedono una più ampia partecipazione e per i quali sono stati impiegati negli anni passati i locali situati presso il complesso Le Ciminiere di Catania, situato in Viale Africa 12, Catania.

L’associazione intende continuare sulla linea delle attività già realizzate, non escludendo la possibilità di programmare e proporre progetti più ampi sul territorio volti all’inclusione sociale in partenariato con altre realtà locali.